Dati 3D da EAGLE

OPZIONE IDF

IDF (Intermediate Data Format): un formato di dati che contiene solo le coordinate e i contorni di circuiti stampati, fori e componenti.

Ogni singolo componente 3D deve essere letto tramite uno strumento di terze parti o un software MCAD e collocato in un punto specifico.

È possibile generare file IDF tramite EagleIDFExporter.ulp.

OPZIONE Eagle’up

Una soluzione molto costosa che consente di leggere i dati in Sketchup tramite eagle_up_export.ulp, così come avviene con altri programmi e plugin. Sketchup non è in grado di leggere, né di produrre file STEP. I componenti 3D devono essere generati e collocati manualmente.

ULTERIORE OPZIONE:

Su Internet si trovano anche altre opzioni per generare dati 3D da EAGLE. Si tratta comunque di soluzioni complesse e in nessun caso si ottengono in modo semplice e gratuito file STEP da file EAGLE .brd.

L'OPZIONE IDEALE: BRD-TO-3D

Caricare il file .brd sul nostro configuratore.

I nomi dei componenti utilizzati vengono associati ai modelli 3D corretti contenuti nella nostra libreria 3D e collocati automaticamente.

Si ottiene così un file STEP completo in modo gratuito.

È possibile effettuare aggiunte e sostituzioni di componenti con il proprio sistema MCAD.

Se non si dispone di un sistema MCAD, si consiglia l'utilizzo di FreeCAD congiuntamente ad una libreria di componenti online come 3D Content Central.